Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano. Gruppo di Minoranza: Distretto turistico tra ritardi e mistificazioni

Più informazioni su

Nell’ultimo Consiglio Comunale di Positano  si è discusso della Costituzione del Distretto Turistico della  Costiera Amalfitana.  Il Gruppo di Minoranza ha  sottolineato  la grande opportunità che i distretti Turistici possono rappresentare per le aziende turistiche dei nostri territori per la riqualificazione e il rilancio dell’offerta turistica a livello nazionale e internazionale. Qualora istituiti, le aziende private potrebbero godere di importanti agevolazioni e semplificazioni in materia fiscale, amministrativa, finanziaria e per la ricerca e lo sviluppo. Il gruppo di minoranza ha voluto però sottolineare il ritardo con il quale si è arrivati a questo appuntamento, la legge 106 che istituiva i distretti turistici è del 2011, i termini scadono il 30 giugno 2013, perché ci riduciamo sempre all’ultimo momento, mentre altri distretti turistici, come il litorale Domizio, Ischia, la Penisola Sorrentina e il Golfo di Policastro sono già istituiti in Regione Campania? Perché non sono stati organizzati incontri pubblici per sensibilizzare e informare le aziende private di questa opportunità? Alle nostre domande il Sindaco, sottraendosi al confronto, ci ha voluto ricordare che la responsabilità del ritardo è da attribuire alle precedenti amministrazioni perché la legge era del 2010 (falso perché la legge 106 è del 2011), che loro hanno grandi meriti perché sono il Comune Capofila (falso anche questo) perché questo non è scritto in nessun documento. L’impressione è che i nostri amministratori hanno finora sottovalutato la rilevanza dei distretti turistici, ora si aggrappano sugli specchi, ancora una volta ricorrendo alla mistificazione della realtà.

Domenico Marrone Capogruppo di Minoranza

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.