Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento. Scontro gestione parcheggio Correale, scandalo ICI e suolo pubblico. Intervista a Marzuillo. VIDEO

Più informazioni su

Video di Positanonews. Sorrento è la fucina della politica della penisola sorrentina ma anche, di riflesso, della Costiera amalfitana e Capri. Per numero di abitanti, posizione logistica, importanza storica ed economica la consideriamo un pò la capitale della testata Positanonews del comprensorio amalfitano -sorrentino e Monti Lattari fino ad Agerola, di cui siamo il riferimento. Sono in atto scontri di un certo tenore per la gestione del Parcheggio Correale ai privati, cosa che il Comune sta facendo sinora proficuamente, ci sono in ballo 11 milioni di euro con un progetto positivo per Sorrento con collegamenti con il porto tramite ascensori. La Regione Campania ha detto no, ma alcuni della maggioranza vedrebbero di buon occhio questa gestione. Problema ICI, mancano 200 mila euro all’appello e il comune ha intenzione di fare controlli a tappeto per riscuotere dal 2008 al 2011, mentre tema scottante è il suolo pubblico, rischi di revoca con il vecchio regolamento, commercianti che contestano i pagamenti possono vedersi revocare il suolo pubblico e quindi rimanere senza attività, la modifica potrebbe andare incontro a loro, per il momento di crisi forse si dovrebbe pensare a ridurre le pressioni fiscali dove possibile nei confronti dei cittadini, la crisi c’è e si sente anche a Sorrento. Ecco la nostra breve intervista al presidente del consiglio di Sorrento avvocato Marzuillo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.