Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

PROSEGUONO GLI INCONTRI NELLA FONDAZIONE PREMIO NAPOLI

Più informazioni su

 

 

PROSEGUONO GLI INCONTRI NELLA FONDAZIONE PREMIO NAPOLI

Gentili amici e lettori del Premio Napoli, proseguono gli incontri nella Fondazione Premio Napoli e, per tutti coloro che sono interessati, vengono riportati in calce i prossimi appuntamenti che si svolgeranno nella nostra sede di Palazzo Reale, ad eccezione dell’appuntamento serale del prossimo 12 aprile (per maggiori informazioni consultare il sito www.premionapoli.it):

8 aprile: Gennaro Carillo Eros e Demos. Su democrazia e governo del desiderio (ore 17)

9 aprile: Francesco De Cristofaro Teatri di guerra e di pace (ore 17)

10 aprile: Alberto Abruzzese Sex appeal e violenza nel mondo: dai territori dell’erotismo ai territori della pornografia (ore 17)

12 aprile : Claudio Giovanardi e Pietro Trifone L’italiano oggi nel mondo (ore 15.30). In serata, invece, nella sede del RIOT (via S. Biagio dei Librai, 39) incontri di radiofonia con Pinotto Fava e Stefano Perna

15 aprile: Marilù Parisi/Stefano Perna Arto fantasma. Rassegna di alcuni fenomeni di ibridazione mediale (ore 17)

16 aprile: Nietta Caridei Anomalie e futuro per l’educazione sentimentale di bambini e ragazzi(ore 17)

19 aprile: Giancarlo Alfano Settecento anni di Boccaccio: “Incontro col Decameron” (oe 17)

22 aprile: Giovanni Maffei Narratologia e politica. L’anima dell’uomo nel romanzo dell’Ottocento (ore 17)

23 aprile: Sergio Brancato Ascesa e declino della serialità (ore 17)

29 aprile: Arturo Cirillo L’inventare e il ricordare. Il teatro come narrazione di sè per interposto personaggio (ore 17)

30 aprile: Stefano De Matteis Rappresentare la vita. Ascesa e rovina della serialità napoletana (ore 17)

 

Inserito da Alberto Del Grosso

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.