Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

AMALFITANA, ASSESSORE COSENZA: "AL VIA GARA PER RILIEVI GEOLOGICI"

Più informazioni su

“L’Autorità di Bacino Campania Sud ed Interregionale del Sele, nell’ambito della redazione di un progetto per la messa in sicurezza dei costoni rocciosi sovrastanti la strada statale 163 ‘amalfitana’, ha indetto una gara per la esecuzione di rilievi fotogrammetrici e geologici strutturali nei comuni di Furore, Positano, Amalfi, Praiano e Conca dei Marini.” 

Così l’assessore ai Lavori pubblici della Regione Campania Edoardo Cosenza.

“La Costiera Amalfitana  – dice l’assessore – è altamente esposta a rischi connessi al dissesto idrogeologico. Frane e fenomeni di caduta massi hanno interessato a più riprese anche la Statale 163 che collega i centri costieri con gravi disagi alla circolazione. La realizzazione dell’intervento, delegato dal Commissario straordinario all’Autorità di Bacino come soggetto attuatore, consentirà la messa in sicurezza di una consistente porzione del territorio dell’area amalfitana”.

“Si tratta – aggiunge il Commissario dell’Autorità di Bacino, Stefano Sorvino entrando nel merito della gara – di un pubblico appalto mediante procedura aperta per un importo di 190 mila euro, finanziato con i fondi dell’ accordo di programma quadro sottoscritto tra il Ministero dell’Ambiente per la Tutela del Territorio e del Mare e la Regione Campania.”

 

 

 

Il bando di gara è pubblicato in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Autorità di Bacino.

 

 

 

Le domande vanno presentate entro il 28 pv.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.