Positano News - Notizie dalla Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Ravello Cioffi la satira in pizzeria ed il pesce d´aprile più riuscito della storia della Costiera amalfitana

Più informazioni su

 Se Positanonews ha fatto il pesce d’Aprile più riuscito della storia recente della Costiera amalfitana con il sequestro dell’auditorium Oscar Niemeyer (il precedente fu l’annuncio dell’illuminazione attraverso un’apparecchio che catturava le energie dall’aria, famoso “Appiccia Savè”, che attirò centinaia di giornalisti sul posto e, dopo le ire istituzionali,  fece scrivere articoli e libri, sul Corriere della Sera uscì “Quando Positano diede la luce al mondo”) nella Città della Musica c’è anche l’autore satirico più immediato ed efficace della costa d’ Amalfi anche se abbiamo oscurato il “suo” pesce d’ Aprile Pippo Baudo che doveva presentare il concerto (doveva essere il presidente della Fondazione al posto di Brunetta, Ndr) con tanto di manifesti fatti scomparire in fretta e furia dalle strade di Ravello. Gianfranco Cioffi continua sulla sua pagina di Face Book (cliccate qui per le immagini) le sue satire riuscite sui vari Amalfitano, Brunetta, De Masi e non solo che aveva cominciato su Ravellotyricon e per chi lo volesse incontrare di persona nulla di meglio che andare nel suo ristorante pizzeria Vittoria nella centralissima piazza Duomo dove oltre alla pizza “ravellese” (a quando una pizza Brunetta o De Masi?) potrete gustare i suoi gustosi manicaretti, infatti Cioffi, quando non è impegnato a “cucinare” i politici con le sue vignette, lo trovate intento in cucina a preparare gustosi e prelibati piatti.. Ci sarà comunque da divertirsi.. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.