Positano News - Notizie dalla Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

La Camera di Commercio di Salerno al BOOT di Düsseldorf

Più informazioni su

In “vetrina” l’offerta salernitana per la cantieristica, la portualità e il charting

 

La Camera di Commercio di Salerno parteciperà alla 43 ° edizione di BOOT, in calendario a Düsseldorf (Germania), dal 21 al 29 gennaio 2012, con una collettiva di 8 imprese salernitane del settore.

 

Oltre 1.600 espositori provenienti da più di 50 Paesi presenteranno le loro novità di prodotti e servizi nel settore della nautica da diporto e degli sport d’acqua presso le 17 aree del Düsseldorf Trade Fair Center, l’ampia e futuristica struttura con oltre 220.000 metri quadrati completamente dedicati alle barche con le relative attrezzature ma anche agli sport acquatici come windsurf, subacquea, pesca, e ai prodotti e servizi per il segmento turismo collegato.

 

Per meglio rispondere alle esigenze espositive delle imprese salernitane, la Camera di Commercio di Salerno ha allestito due distinte aree ubicate in altrettanti padiglioni. Nello specifico, nel padiglione n. 4 – Motor Boats, oltre 200 mq. saranno a disposizione delle seguenti imprese specializzate nella cantieristica e negli accessori nautici:

 

– CNL Cantieri Nautici Lamberti

– Navitech

– Agromare

– CTF Trading S.r.l.

– Quality & Security

– Momar Sport Srl ( accessori nautici).

 

Nel padiglione n. 13 – Water Tourism – in un’area di circa 60 mq., saranno ospitate l’impresa Marina D’Arechi S.p.a. e il Consorzio Salerno Charter. In questi spazi, martedì 24 gennaio 2012 alle ore 18.00, si terrà una conferenza di presentazione del Marina d’Arechi Port Village e di alcune iniziative in programma nei prossimi mesi in provincia di Salerno, tra cui spicca la “Cilento Cup”. Al termine della conferenza seguirà una degustazione di prodotti tipici salernitani.

 

“Il settore nautico, nella sua accezione più ampia, – afferma Guido Arzano, Presidente della Camera di Commercio di Salerno – è a pieno titolo inserito tra le priorità verso cui è orientata l’azione dell’Ente camerale per via delle naturali interrelazioni che il settore è in grado di attivare. Penso al sistema infrastrutturale, ai trasporti, ai servizi, al turismo. La provincia di Salerno, con gli oltre 200 km di costa, le bellezze paesaggistiche che la contraddistinguono e i numerosi porti di cui è dotata, ha tutte le potenzialità per far si che il settore possa diventare un volano per la crescita del sistema economico locale”.

 

Salerno, 20 gennaio 2012.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.