Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

CASTELLAMMARE LITIGA CON LA MOGLIE LA PICCHIA E LE INCENDIA CASA

Più informazioni su

 Castellammare, Napoli, Campania .  Una lite tra marito e moglie cominciata con le parole, proseguita con le botte e terminata con un incendio, quello di casa sua. Alla fine i carabinieri del nucleo radiomobile sono però riusciti a bloccare ed arrestare, con l’accusa di lesioni, maltrattamenti in famiglia ed incendio doloso un 36enne, già noto alle forze dell’ordine. È successo a Castellammare, nel Napoletano. L’uomo è stato bloccato nei pressi della sua abitazione, in via Sant’Eustacchio, immediatamente dopo che al culmine dell’ ennesima lite, per futili motivi, con la moglie 34enne, l’ha picchiata a calci e pugni e colpita al capo con una bottiglia. Poi l’ha allontanata ed ha incendiato la casa. Fiamme che hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco che sono riusciti ad evitare danni ad altre abitazioni o persone. La donna è stata medicata dai sanitari del locale ospedale per lesioni guaribili in tre giorni e dopo le cure ha trovato ospitalità a casa della madre. L’arrestato è in attesa del rito direttissimo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.