Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

SPORT_ NUOTO_SPETTACOLO: È nata la figlia di Massimiliano Rosolino e Natalia Titova

Più informazioni su

 Il 16 luglio è nata Sofia, prima figlia del campione di nuoto Massimiliano Rosolino e della ballerina Natalia Titova; la coppia si è formata sul palco di “Ballando con le stelle”

 Sembra proprio che quest’estate le coppie vip si siano messe la testa a posto e abbiano deciso tutte nello stesso momento di dedicarsi più alla famiglia e meno ai soliti “scandali al sole”. È così che alla lista già lunga di nuovi baby vip si aggiunge la piccola Sofia, figlia del campione di nuoto Massimiliano Rosolinoe della sua bellissima compagna, la ballerina russa Natalia Titova.

La neo coppia di genitori ha dunque coronato con la prima figlioletta una storia d’amore che dura da  quattro anni ed è nata sotto il buon auspicio di uno tra i più fortunati programmi tv di casa Rai. Massimiliano e Natalia si sono infatti incontrati e innamorati sotto i riflettori di Ballando con le stelle, lo show condotto da Milly Carlucci dove, nel 2006, la Titova fu messa in coppia con Rosolino, tanto istrionico in vasca quanto impacciato sulla pista da ballo.

Sembra che fra i due non sia stato subito amore a prima vista, ma che anzi Rosolino provocasse la sua bella insegnante di danza flirtando con le altre concorrenti (nel 2006 il cast comprendeva anche Cristina ChiabottoCristina, Pamela Camassa e Sofia Bruscoli). Evidentemente il gioco valeva la candela e alla fine i due si sono buttati in una storia d’amore che il 16 luglio, con la nascita di Sofia, ha festeggiato il suo primo traguardo importante. Primo e per il momento anche ultimo, dal momento che sia Natalia che Massimiliano hanno in testa di fare altro prima di un ipotetico matrimonio.

La Titova vorrebbe avere subito un altro bambino (“perché così si fanno compagnia e perché così, almeno, non dovrò fare due volte la fatica di dimagrire” ha dichiarato al settimanale Vanity Fair), mentre Massimiliano vorrebbe tagliare il traguardo – questa volta non metaforico – alle Olimpiadi di Londra 2012 per concludere in bellezza una carriera sportiva eccezionale: con 60 medaglie all’attivo, Rosolino è infatti il nuotatore più premiato della storia.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.