Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI ANCHE IN COSTIERA AMALFITANA E PENISOLA SORRENTINA

Più informazioni su

Notte prima degli esami anche da Amalfi a Sorrento, in costiera amalfitana e penisola sorrentina. E’ iniziato il conto alla rovescia verso la Maturità 2011: alla vigilia del weekend che precede la settimana dell’Esame di Stato, su Internet è ormai un proliferare di indiscrezioni e commenti sui possibili argomenti delle prove scritte. Buzz Delicious Il mangiacassette non c’è più ed anche un grande classico come “Notte prima degli esami” di Antonello Venditti si affida ai più moderni lettori MP3. Segno dei tempi che cambiano, così come Internet e smartphone che ormai hanno preso il posto di bignami e gruppi di studio. Il tototema e i dubbi pre-esame oggi trovano il loro ambiente naturale sulla rete, dove non mancano certo le indiscrezioni sulla Maturità 2011, al via mercoledì 22 giugno con la prima prova scritta, quella di Italiano. E’ proprio il popolo del web, con l’aiuto dei siti specializzati, a stilare una speciale classifica del tototema, ovvero dei probabili argomenti della prova di Italiano: in testa quest’anno ci sono autori come D’Annunzio, Pascoli e Calvino, anche se Svevo (proposto già due anni fa) potrebbe recitare il ruolo di “outsider” nell’anno del 150° anniversario dalla nascita. Se questi sono i temi più quotati per l’analisi del testo, il tema di tipo storico potrebbe invece premiare le celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia concentrandosi su personaggi chiave come Garibaldi e Mazzini. Sempre su Internet si parla poi della recente beatificazione di Giovanni Paolo II quale spunto per trattare di un argomento delicato come la guerra fredda. Come sempre, molto più difficili sono i pronostici sul tema di attualità. Dalle energie rinnovabili, tra la catastrofe nucleare in Giappone e il recente referendum italiano, all’argomento più “soft” della predizione dei Maya sulla fine del mondo nel 2012 o i fenomeni migratori dal Nord Africa verso l’Italia: la scelta è fin troppo vasta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.