Positano News - Notizie dalla Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

SALERNO LA SQUADRA DI CALCIO DEL SAPRI IN MANO ALLA NDRANGHETA

Più informazioni su

Salerno Cilento Calcio e ‘ndrangheta: sono l’Interpiana di Cittanova ed il Sapri, che militano nel campionato di serie D, girone I, le due squadre di calcio sequestrate stamani dalla guardia di finanza di Reggio Calabria, con la collaborazione dei carabinieri, insieme ad altri beni per un valore complessivo di 190 milioni di euro.

I beni, secondo l’accusa, erano riconducibili alla cosca Pesce di Rosarno, che avrebbe utilizzato le due formazioni per accrescere il proprio consenso sul territorio. Le due formazioni, attualmente, occupano posizioni di centro classifica nei rispettivi campionati.

Anche la procura della Federcalcio, guidata da Stefano Palazzi, ha aperto un fascicolo per indagare sulla vicenda di Sapri e Interpiana di Cittanova, i due club di serie D posti sotto sequestro stamane dalla Guardia di Finanza di Catanzaro, insieme a beni per 190 milioni, nell’ambito di un’inchiesta sulla ’ndrangheta.

Il Corriere del Mezzogiorno

proposto da Michele Pappacoda

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.