Positano News - Notizie dalla Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

POSITANONEWS CON SLOW FOOD , L’AMATRICIANA SOLIDALE NEI RISTORANTI, UN FUTURO PER AMATRICE

Più informazioni su

Slow Food rilancia ed amplia l’iniziativa partita dall’idea del blogger Paolo Campana  che Positanonews ha subito rilanciato in Costiera amalfitana e Penisola sorrentina, testimonial all'estero, uno chef originario di Positano, Alfonso Pisacane, finito nelle televisioni americane, i ristoranti stanno aderendo da tutto il mondo , Vico Equense lo fa per quattro giorni,  come fare è semplice , se non avete tempo di andare da un grafico,  stampate l'immagine dell'articolo e affigetela in un posto fuori dal locale in modo da farlo sapere ai vostri clienti, proponetelo ai clienti, e poi sotto c'è il  conto corrente che va direttamente al Comune di Amatrice . “Futuro per Amatrice” – questo il nome del progetto dell’associazione della “chiocciolina” ramificata in tutto il mondo – «vuole essere un’iniziativa nel tempo, – spiega Carlo Petrini, fondatore e presidente di Slow Food International – per il futuro e la ricostruzione di quel paese devastato. Vogliamo contribuire a evitare il rischio che lo slancio di generosità e l’attenzione calino dopo 15 giorni quando si attenua l’onda emotiva del momento. L’amatriciana – continua Petrini – è un piatto umile simbolo di quella cultura contadina che si fonda sulla solidarietà. I fondi destinati ad Amatrice devono essere durevoli e la raccolta costante».

La donazione, 1 euro a carico del ristoratore e 1 dal cliente per ogni piatto di pasta all’amatriciana consumato, verrà fatta direttamente al Comune di Amatrice (coordinate bancarie IT 28 M 08327 73470 000000006000). Petrini illustrerà l’iniziativa “Futuro per Amatrice”,  con il sindaco del comune reatino, nei prossimi giorni a Copenaghen, dove si terrà un simposio con oltre 400 chef di tutto il mondo.

Positanonews invita tutti i propri lettori a postare questo articolo sulla bacheca dei ristoratori invitandolo a fare. Pubblicheremo tutti coloro che aderiranno all'iniziativa in questo articolo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.