Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento Caccia al Tesoro agguerrita, questa volta i Membri non sono favoriti. Film e Sentiero degli Dei fra le prove

Più informazioni su

Aggiornamenti dai nostri inviati in tempo reale.A dodici ore dalla conclusione  Sorrento Caccia al Tesoro agguerrita, questa volta il vincitore non è scontato, dunque i Membri non sono favoriti, almeno questo sembrerebbe dalle prime battute, nonostante abbiano sempre vinto loro questa volta qualcosa potrebbe cambiare anche perchè c'è stato un rimescolamento fra i partecipanti e maggior equilibrio. Film e Sentiero degli Dei fra le prove iniziali . La caccia al tesoro di quest'anno a differenza di quelle degli ultimi anni non vede più di una delle squadre sulle altre ma una sostanziale equilibrio dovuto probabilmente anche a una serie di scambi e di passaggi di giocatori quindi una caccia al tesoro molto avvincente con indizi molto molto belli intuitivi e divertenti tanti i giovani Che anche Quest'anno partecipano e si stanno dando battaglia per la conquista dell'agognato forziere.  Dalle 11 di ieri le squadre si danno battaglia il cinema è il grande protagonista della sfilata inaugurale la squadra da battere sono sempre i  Membri, nella sfilata inaugurale con la fantascienza con Star Wars, a seguire La trilogia del dollaro del Collettivo Bastardi senza gloria!, La famiglia Addams è il film scelto invece dal N3w Team, ancora fantasy per i Platoon Gruppo Caparbio con Il signore degli anelli, ampia scelta di personaggi di animazione invece per I Corsari neri!, protagonista indiscussa è stata la famiglia Simpson, The Blues Brother per gli Skuato Boys e I pirati dei Caraibi per gli Sfaccimmielli. Insomma la battaglia è aperta e non scontata,  in bocca al lupo a tutte le squadre e che vinca il migliore. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.