Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Agropoli. L’autovelox viola la privacy: le multe sono da annullare

Più informazioni su

Sono da annullare le multe elevate con l’autovelox piazzato dal Comune di Agropoli sulla strada Cilentana in direzione sud per la violazione della privacy: a sostenerlo è l’avvocato Giovanni Basile, dell’associazione agropolese “Camelot”. «L’apparecchio – sottolinea infatti Basile – effettuerebbe rilevamenti e contravvenzioni anche sul lato sud (Capaccio-Agropoli). L’autovelox installato è un unico T-Exspeed V. 2.0 con matricola 2067». Secondo Basile «tale apparecchio non può effettuare rilevamenti in direzione sud. Questo non lo dico io – specifica – ma la ditta che lo produce: la Kria. E l’omologazione dice che l’apparecchio non può effettuare accertamenti frontali perché viola la privacy e la riservatezza in quanto non è dotato di sistema di oscuramento automatico dei volti». Quindi rivolgendosi ai multati afferma: «Se vi arriva una multa in direzione Sud, questa è contestabile». Immediata la replica degli uffici comunali: «Basile o ha un’ignoranza abissale o parla in malafede per accaparrarsi clienti con i ricorsi. L’omologazione a cui fa riferimento Basile – spiegano da Palazzo di Città – è quella relativa al 2011; nel 2014, l’omologazione dell’autovelox è stata estesa al bidirezionale con ripresa frontale ed oscuramento automatico dei volti, con decreto del Ministero dei Trasporti del 16 ottobre». Insomma, la querelle non accenna a placarsi. (La Città di Salerno) 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.