Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Davide Bifolco, il processo slitta al 19 novembre. Tribunale «blindato»

Più informazioni su

NAPOLI – Slitta al 19 novembre il processo sulla morte di Davide Bifolco, il giovane ucciso con un colpo di pistola al Rione Traiano. La decisione è stata presa per garantire ulteriori indagini. Accolta la richiesta dell’avvocato di parte civile. Alla notizia, in aula sono scoppiati urla e applausi.

Riaperta l’istruttoria su richiesta dell’avvocato di parte civile. Saranno sentiti il consulente di parte e un perito balistico. Dice l’avvocato Fabio Anselmi: «Per noi è un omicidio volontario, bisogna riformulare capo di imputazione, non può essere omicidio colposo». In contraddittorio sarà sentito il perito balistico e i due carabinieri che erano di pattuglia

L’attesa. Manifestanti di centri sociali, l’associazione verità e giustizia, ma anche qualche amico e parente di Davide Bifolco. Il tribunale di Napoli era presidiato da una cinquantina di agenti di polizia in sette automezzi blindati, per quella che si preannunciava come l’ultima udienza a carico del militare dei carabinieri indagato per omicidio colposo.

Il padre e il fratello di Davide bifolco sono agli arresti domiciliari e hanno chiesto di presenziare alla udienza. Presente anche Ilaria Cucchi, sorella del ragazzo morto in carcere in circostanze mai chiarite.

di Leandro Del Gaudio IL MATTINO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.