Positano News - Notizie dalla Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Festa di Pasqua al reparto di Chirurgia Pediatrica al Nuovo Policlinico di Napoli foto

Più informazioni su

L’associazione “Arcobaleno della Vita”, col mago Edward, Pulcinella/Iannelli e Colombina/Oreto, allieteranno l’evento ed accoglieranno il Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro e il Consigliere Regionale l’Onorevole Luciano Passariello, nonché genitori e altri ospiti.
Oggi, mercoledì 1° Aprile 2015 alle ore 16.00, presso la ludoteca del reparto di chirurgia pediatrica dell’ospedale Nuovo Policlinico di Napoli, si terrà la “Festa di Pasqua 2015”.
L’evento sarà articolato in apertura dalla presentazione dello spettacolo di magia e giochi di prestigio del grande Mago Edward che vanta un’esperienza ormai ultradecennale nel settore.
Attraverso la sua bravura e la sua magia, intratterrà i piccoli pazienti del reparto coinvolgendo anche le mamme e i papà.
A seguire Angelo Iannelli, “Ambasciatore del Sorriso”, figurando la bellissima maschera napoletana di Pulcinella, farà sorridere i piccoli degenti con le sue divertenti gag insieme all’attrice di grande talento Lucia Oreto, che impersonerà una dolcissima Colombina.
Faranno da cornice i colori e i sorrisi dei clown dell’associazione “Arcobaleno della Vita”, che accoglieranno ospiti eccezionali quali il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro e il consigliere regionale, on. Luciano Passariello, ai quali verranno consegnate targhe ricordo dai Membri Onorari dell’associazione Arcobaleno della vita onlus.
Erika Sito (Utente dal Web)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.