Positano News - Notizie dalla Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Ricostruzione, Cilindro già in inchiesta

Più informazioni su

Nelle carte ‘lunga amicizia’ e ‘comuni interessi’ con Di Tella – L’AQUILA, L’imprenditore Raffaele Cilindro, arrestato a Napoli, compare nel giugno 2014 nell’inchiesta sulle infiltrazioni dei Casalesi negli appalti della ricostruzione post sisma, ma non era tra gli indagati. L’allora Gip Marco Billi parlava di “lunga amicizia” e “comuni interessi” con Alfonso Di Tella, tra gli arrestati nell’inchiesta ‘Dirty Job’. Da intercettazioni emergerebbe che Cilindro chiese a Di Tella di essere coinvolto in appalti per la ricostruzione, oltre ad avanzare richieste di danaro

ANSA

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.