Positano News - Notizie dalla Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

DISFATTA NAPOLI COL VERONA #ILCONTROPIEDE GIGIONE MARESCA

Più informazioni su

Napoli. Una partita da dimenticare con doppietta di Toni che riesce prima con un guizzo nel primo tempo a portare il Verona in vantaggio e nel secondo tempo bravo a mettere dentro un cross dalla sinistra. Una squadra molle ed evanescente non riesce a contrastare il gioco aggressivo e l'agonismo in campo dei veronesi che interpretano meglio la gara. Se non si corre e non si gioca con attenzione il rischio è quello di subire il dinamismo degli avversari. Difesa distratta e centrocampo poco efficace il motivo del risultato negativo degli azzurri. Squadra che è condizionata dalla forma fisica di alcuni giocatori che hanno un rendimento sottotono. Giovedì occorre una formazione diversa attenta e più veloce negli scambi sul terreno di gioco e soprattutto a centrocampo nell'impostazione delle trame di gioco per segnare un goal. Triste domenica per tanti tifosi azzurri e testardaggine di mister Benitez che insiste in cambiamenti e su alcuni giocatori poco lucidi. Inler solo a combattere e Lopez che sbaglia tanto in appoggio. Difesa impaurita e soccombente con le azioni in contropiede e in velocità degli avversari. Verona fa due reti per tempo e si chiude a riccio senza badare alla tecnica ma solo su falli di gioco, interdizione ed agonismo. La velocità delle ripartenze il successo dei veronesi. Napoli poco incisivo con Zapata ed Hamsik e l'alternativa De Guzman a destra. Toni vince da solo la partita cominciata male sotto tutti gli aspetti tecnici, tattici ed interpretativi. Partita sentita nell'ambiente napoletano ma i tre punti vanno al Verona meritatamente per l'impegno e la voglia di dimostrare sul proprio campo di essere ancora una squadra da seria A. Delusione d'amore a Verona con un Napoli che ha giocato male lentamente fuori dal terzo posto per la Champions.

(Utente dal Web)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.