Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

comunicato stampa

Più informazioni su

 

COMUNICATO STAMPA

 

NATALE E REGALI SOTTO L’ALBERO: UN CUCCIOLO DI ANIMALE NON E’ UN GIOCATTOLO

 

CODICI CAMPANIA: UN VADEMECUM DI REGOLE PER ACQUISTARE I CUCCIOLI IN SICUREZZA

 

È iniziata la caccia ai regali di Natale e, soprattutto per i più piccoli, ci si sbizzarrisce a trovare doni particolarmente originali. Proprio ai bambini spesso vengono regalati dei cuccioli di animali, convinti di stare facendo una buona azione, sia per il beneficiario del regalo che per il cucciolo stesso, al quale viene trovato un padrone.

 

L’associazione Codici – Centro per I Diritti del Cittadino – invita però i genitori che intendono fare un regalo del genere a riflettere bene prima di provvedere ad acquistare un cucciolo e ad adottare tutte le accortezze del caso.

 

“Un cucciolo non è un giocattolo, se si decide di regalarlo bisogna essere certi che il destinatario lo desideri veramente e che sia disponibile a prendersene cura per tutta la vita dell’animale – spiega Danila Navarra, responsabile dello sportello regionale di Codici Campania – Altrimenti si rischia di aumentare il numero dei randagi, già eccessivamente alto in Italia e in particolare in Campania”.

 

Dal ’70 ad oggi, a Napoli, sono stati abbattuti circa 2.200 cani all’anno con una percentuale di riscatto (coloro che reclamavano il cane perduto) di circa il 3 per cento. Negli ultimi tempi, le Asl e alcuni Comuni hanno avviato programmi di sterilizzazione dei cani randagi. Secondo i dati Istat aggiornati a luglio 2009, in Campania l’ingresso di cani nei canili sanitari è stato di 9.388 nell’ultimo anno.

 

“Adottare un cane è un gesto di responsabilità che va ponderato attentamente. Se non si e’ pienamente convinti dell’acquisto di un animale domestico, meglio comprare un peluche, costa meno e si lava con maggiore facilità!”, aggiunge Danila Navarra.

            ALCUNI CONSIGLI UTILI PER CHI DECIDE DI REGALARE UN CUCCIOLO

 

Se dopo aver riflettuto bene sull’opportunità o meno di regalare un cucciolo, avete concluso che chi lo riceverà sarà disposto a custodirlo con amore e responsabilità, nella scelta dell’animale non fatevi guidare solo dalla bellezza del primo cucciolo che vedrete nel negozio di animali. Ecco alcuni consigli utili:

 

1. Considerare la taglia, le cure necessarie, le attitudini, sia dell’animale che di chi lo riceve

 

2. Considerare la sua necessità di spazio, ovvero se ha bisogno di un giardino o se può vivere anche in appartamento.

 

3. I luoghi migliori ove acquistare un animale sono i negozi specializzati e gli allevamenti.

 

4. il cucciolo dovrà essere venduto insieme ad un libretto sanitario compilato con i dai dell’animale, compresa la data di nascita

 

5. mai comprare un cucciolo prima dello svezzamento, ovvero prima dei 60 giorni, l’età ideale è di circa due mesi di vita anche per non avere problemi comportamentali in seguito.

 

6. Nel libretto sanitario dovranno essere riportati anche i trattamenti antiparassitari, le vaccinazioni già effettuate con firma e timbro del veterinario.

 

7. Se il cane ha più di due mesi, dovrà essere anche munito di microchip di identificazione.

 

8. In ogni caso, prima di regalare il cucciolo, è buona norma portarlo da un veterinario di fiducia, in modo da effettuare una visita per verificare le effettive condizioni di salute.

 

San Giuseppe Vesuviano, 10.12.2009

 

UFFICIO STAMPA

CODICI CAMPANIA

Tel. Fax 0815297180 – cell. 368519742

codici.campania@codici.org 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.