Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Concorso internazionale per cantanti lirici

Più informazioni su

 

 

La lirica a Contursi Terme: undici nazioni a confronto

Al via la “IIª edizione del Concorso Internazionale per Cantanti Lirici Myricae”

L’otto ottobre a Contursi Terme avrà inizio la “IIª edizione del Concorso Internazionale per Cantanti Lirici Myricae 2009”. L’iniziativa promossa dalla Proservice, con il patrocinio della Provincia di Salerno, del Comune e della Proloco di Contursi Terme si svolgerà, fino all’undici ottobre, presso il Grand Hotel Terme Rosapepe. Parteciperanno giovani cantanti  provenienti dalla Cina, Corea, Germania, Stati Uniti, Ucraina, Bulgaria, Georgia, Repubblica Ceca, Russia e Italia. I partecipanti concorreranno per un montepremi del valore di oltre diecimila euro. La commissione di giuria sarà presieduta da Lella Cuberli, artista di fama internazionale nei più importanti teatri del mondo. Al Concorso seguirà una settimana di laboratorio lirico in cui i giovani talenti acquisiranno gli strumenti necessari al potenziamento delle singole qualità vocali. “Sono sicura che anche questa edizione darà i suoi frutti” dichiara Lucia Lena Rosapepe, fondatrice della manifestazione, “l’anno scorso Francesco Landolfi e Anna Corvino, rispettivamente il primo classificato e la miglior allieva del laboratorio, hanno ottenuto visibilità internazionale partecipando prima al concerto con la Nuova Orchestra Scarlatti all’auditorium Rai di Napoli, al tour de chant su Rai 1 organizzato da Pippo Baudo e poi, in occasione del pellegrinaggio di Benedetto XVI in Terra Santa, al ‘Concerto per la Riconciliazione- Bet she on Israele’ organizzato da Rai Sat 2000”. 

 

Ufficio Stampa

Concorso Myricae 2009

4 ottobre 2009

Contursi Terme

348.1404715/716- 333.6931557

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.