Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Coronavirus. Prima vittima ad Agropoli, si tratta di un ferroviere 53enne

Agropoli registra la sua prima vittima del Coronavirus. Si tratta di Alfonso Migliorino, ferroviere di 53 anni. L’uomo era risultato positivo al Covid-19 ed era ricoverato da oltre una settimana presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Si ipotizza che il 53enne abbia contratto il virus durante il lavoro che lo costringeva ad entrare in contatto con un numero elevato di persone. In ospedale era stato curato anche con il Tocilizumab, l’oramai famoso farmaco anti-artrite che riesce a ridurre i problemi respirato nei casi più gravi. Ma nel caso di Migliorino il farmaco non è bastato a salvargli la vita. Il 53enne lascia nel dolore la moglie e due figli. Ad oggi ad Agropoli ci sono 12 persone positive al Coronavirus di cui 7 appartengono al nucleo familiare di Alfonso Migliorino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »