Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Salerno. Un miracolo nella tragedia: non sa di avere un tumore, una donna di 30 anni muore dopo aver partorito

Più informazioni su

“Un miracolo nella tragedia”. E’ stato definito così l’evento che ha visto protagonista una madre di soli 30 anni, morta dopo aver messo al mondo la sua bambina, da Mario Polichetti, il direttore del reparto di gravidanza a rischio dell’Ospedale Ruggi D’Aragona di Salerno. La giovane originaria di Bracigliano, ricoverata precedentemente in due strutture ad Avellino e Benevento, è arrivata in condizioni critiche all’ospedale salernitano, incinta alla 34esima settimana. La donna avvertiva infatti delle gravi difficoltà respiratorie. Sono stati necessari giorni di cure per permettere la nascita in sicurezza della bambina. Dopo il parto cesareo, la giovane è stata ricoverata in rianimazione e, in seguito agli accertamenti, si è scoperto che era affetta da una grave forma tumorale che, purtroppo, non le ha lasciato scampo. Il dottor Polichetti ha detto che “Il decorso della patologia era inesorabile, trattandosi un linfoma in fase terminale”. Dal dramma, che ha scosso non solo i familiari della ragazza ma anche gli stessi medici, è nata una bambina in buone condizioni.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »