Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano. I carabinieri arrestano 41enne straniero per furto di gioielli e contanti

L'uomo, un 41 enne rumeno, è stato recentemente tratto in arresto a Pompei dopo una serie di indagini scattate da un furto a Positano

Costiera amalfitana, Positano. I Carabinieri della Compagnia di Amalfi, oggi 14 febbraio 2020, alle prime ore del mattino, hanno tratto in arresto, a Pompei (NA), un cittadino rumeno di 41 anni, con precedenti di polizia, per il reato di furto in abitazione, su disposizione della Procura della Repubblica del Tribunale di Salerno.

furto positano arrestato dai carabinieri

Le indagini, condotte dai militari della Stazione di Positano, coadiuvati nella fase esecutiva dal Nucleo Operativo di Amalfi, sono state avviate a seguito della denuncia-querela fattalo scorso mese di agosto da una donna del luogo, che, rientrata a casa, aveva trovato la porta di ingresso forzata e le camere da letto a soqquadro, constatando l’assenza di alcuni monili e orologi di valore, nonché la somma contante di circa 2500 euro. I militari, giunti sul posto, hanno immediatamente effettuato un accurato sopralluogo, acquisendo inoltre numerosi video delle telecamere di sorveglianza della zona, grazie ai quali hanno individuato il malfattore, già noto alle forze di polizia, che dalle immagini si vede si stava aggirando con fare sospetto fuori casa della sua vittima già da alcuni giorni, e che il giorno del furto è rimasto in disparte, con l’abitazione a vista, in attesa che la donna lasciasse la casa, per accedervi furtivamente, riuscendo anche a distrarre il grosso cane da guardia con dei bocconcini contenenti sedativo.

L’individuazione dell’arrestato è stata possibile anche grazie ad alcuni tratti distintivi dell’uomo tra cui un tatuaggio sul braccio destro ed una cicatrice sul polpaccio. Per quanto emerso, il Giudice per le Indagini Preliminari emetteva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, riconoscendo il quadro probatorio ricostruito dal Pubblico Ministero e dai Carabinieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »