Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

LE QUARANTORE A SANT’AGNELLO fotogallery

Sull’altare, magnificamente addobbato, con paliotto ricamato in oro, tre ceri a destra e tre a sinistra , come da regola, fiori, sapientemente disposti da Cristoforo, a valorizzare, i due vasi in maiolica e l’altare, troneggia l’Ostensorio con l’ostia Consacrata. Cosi, il parroco Don Francesco Iaccarino da inizio alla solenne celebrazione delle Quarantaore. Da oggi 20 al 23 febbraio ldi, preghiere e canti, con riflessione di Don Antonino De Maio.

Album di Default

Le Quarantore, sono una pratica devozionale consistente nell’adorazione, per quaranta ore continue, del Santissimo Sacramento, visibile nell’ostensorio contenente l’Ostia consacrata, solennemente esposto sull’altare; il nome si richiama al periodo di tempo trascorso fra la morte (Venerdì Santo) e la risurrezione (domenica di Pasqua) di Gesù.

Tale pratica religiosa viene compiuta non soltanto durante il Triduo Pasquale ma anche in altre particolari occasioni, come domenica delle palme e lunedì e martedì santo. L’uso più diffuso è forse l’esposizione dal pomeriggio della Domenica di Quinquagesima al martedì di carnevale, pratica introdotta a Milano da san Carlo Borromeo e rapidamente diffusasi per riparare ai molti peccati carnascialeschi.

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »