Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Fiat Panda compie 40 anni. A Pomigliano i festeggiamenti per celebrarla

Alcuni modelli di auto, inconsapevolmente, scrivono la storia di una Casa e di un Paese. E’ questo indubbiamente il caso della Fiat Panda, un’automobile diventata oramai un’icona.

La prima Fiat Panda ha visto la luce nel 1980, per l’esigenza di trovare un’alternativa alla 126, che spinse i vertici della Casa torinese ad affidarsi alla sapiente matita di Giorgetto Giugiaro, il quale riuscì a creare una vettura semplice, di bell’aspetto e dall’ampio spazio interno. Le linee erano tipiche delle vetture anni 80, ovvero un trionfo di linee tese e squadrate, mentre l’abitacolo stupiva per la presenza di una ampia tasca frontale utile a riporre numerosi oggetti. Immediatamente, la Fiat Panda riscosse incredibile successo e le versioni dotate di trazione integrale, le gloriose 4×4, sono ancora oggi particolarmente nel mercato, grazie alla loro capacità di affrontare anche i terreni più impervi.

La prima generazione della Fiat Panda è rimasta in produzione sino al 2003 per poi cedere il testimone alla seconda generazione, riscuotendo ancora una volta successo: si tratta di auto reinterpretate in chiave moderna, questa volta da 5 porte.

Il prossimo 25 febbraio, per festeggiare i 40 anni dalla nascita della Fiat Panda, è stata organizzata una festa presso lo stabilimento produttivo FCA di Pomigliano, dove attualmente sono prodotte le vetture della terza generazione della citycar e sono in corso lavori per adattare l’impianto alla versione ibrida presentata proprio recentemente.

Tra gli ospiti di spicco sarà presente Pietro Gorlier, Ceo Emea Region, che celebrerà l’eccellenza del sito produttivo campano.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »