Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Costiera Amalfitana. Oggi udienza al TAR , sindaci dialogano per cambiare ordinanza. Ecco come

Costiera Amalfitana. Oggi udienza al TAR , sindaci dialogano per cambiare ordinanza. Oggi 19 febbraio 2020 si è tenuta l’udienza al  Tar  Campania di Salerno per il ricorso promosso dagli operatori turistici e società di bus per annullare  l’ordinanza Anas 337/2019 che dovrebbe entrare in vigore il   1° aprile 2020 sui 50 chilometri della SS 163 Amalfitana. L’ordinanza prevede il divieto assoluto di transito di bus e mezzi superiori a 10,36 in entrambi i sensi di marcia, mentre i mezzi fino a 6 metri possono circolare in entrambi i sensi di marcia , salvo il trasporto pubblico della SITA.  Dal  1° giugno al 30 settembre, dalle ore 9.00 alle 11.00, e dalle 16.00 alle 19.00, non potranno transitare bus di lunghezza superiore a 6 metri, con due finestre , come sono state chiamate . Infine  transito a targhe alterne dalle 10.00 alle 18.00 tra il 15 giugno ed il 30 settembre, nei ponti delle festività di Pasqua, il 25 aprile ed il 1° maggio, ad eccezione di residenti, taxi, ncc, mezzi di polizia ed ambulanze. I sindaci della Costiera amalfitana sono divisi, dopo aver concordato tutti la stessa linea si sono staccati Maiori e Minori. Si sta dialogando con Positano, Praiano, Amalfi, Ravello e Cetara e gli operatori per cambiare l’ordinanza ed evitare lo scontro. Il divieto potrebbe passare a otto metri , quindi anche gli autobus oltre i sei metri possono andare in entrambi i sensi, e si dovrebbe far a meno delle targhe alterne.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »