Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Coronavirus. In Campania due donne positive ai test

Più informazioni su

Coronavirus. In Campania due donne positive ai test. Si tratta di una 24enne del casertano e di una donna di Vallo della Lucania, i tamponi inviati all’Istituto superiore di Sanità di Roma. Si attende la conferma del ministero.

Coronavirus, due tamponi positivi inviati dalla Campania all’Istituto superiore di Sanità. Si tratta di due donne, una italiana del casertano di 24 anni, senza febbre, già visitata una volta e mandata a casa perchè stava bene ed era asintomatica. L’altra si trova a Vallo della Lucania, probabilmente ricoverata in ospedale. Entrambe le pazienti dovranno essere trasferite già in serata al Cotugno, dove saranno poste in isolamento. Si attende la conferma del ministero che darà comunicazione ufficiale.

Coronavirus, De Luca: “Un tampone positivo dalla Campania e un altro per il quale attendiamo riscontro”

De Luca è stato tra i primi a dare la notizia sulla sua pagina Facebook, sottolineando che il tampone è risultato positivo e che da protocollo sarà il Ministero, “com’è giusto che sia, a dare comunicazione ufficiale”.

La 24enne proveniva da un’area della Lombardia e già ieri si era recata al Cotugno. I sanitari dopo averla visitata, non avendo riscontrato alcun sintomo e in assenza di febbre, le hanno praticato comunque il tampone oro-faringeo, prescrivendole l’auto isolamento ( per 14 giorni) in attesa dei risultati del test. L’altra è arrivata al pronto soccorso di Vallo della Lucania. E’ un tecnico di laboratorio che lavora a Cremona e due giorni fa è tornata dalla famiglia, a Vallo, suo paese d’origine.

Casi di coronavirus anche al Sud, in Campania tende da campo fuori agli ospedali

“Stiamo attrezzando tende all’esterno degli ospedali per il triage dei casi sospetti, attendiamo in settimana la fornitura di 400 mila mascherine protettiva ed acquisteremo una seconda ambulanza attrezzata per il trasporto di pazienti positivi al coronavirus, in aggiunta a quella in dotazione all’ Ospedale dei Colli”, annuncia Vincenzo De Luca, governatore della Campania. Il presidente della Regione ha voluto “raccomandare i cittadini di non andare al pronto soccorso per motivi inutili”.

Coronavirus, a Napoli scuole chiuse fino a sabato per igienizzazione

Scuole chiuse a Napoli fino alla giornata di sabato per effettuare azioni straordinarie di pulizia. “Non c’è da avere paura o panico. Questa massiccia attività di igienizzazione e sanificazione è un modo per alzare ancora di più la sicurezza e la serenità nel nostro territorio”, ha spiegato il sindaco di Napoli Luigi de Magistris

Fonte La Repubblica

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Beta

    La donna ucraina e’ biologa (tecnico di laboratorio) ed è tornata in treno nei giorni scorsi da Cremona ad Abatemarco, dove risiede. Da 5 giorni presentava febbre e tosse e martedi sera, per il timore di aver contratto il virus si è presentata al pronto soccorso.
    Tutta la famiglia è in quarantena ma chi ha viaggiato con lei…

Translate »