Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Cagliari – Napoli 0 a 1 al Bar San Vincenzo a Sorrento il commento di Gigione Maresca “Ci voleva Mertens” segui la diretta

Più informazioni su

Cagliari – Napoli 0 a 1 al Bar San Vincenzo a Sorrento il commento di Gigione Maresca “Ci voleva Mertens” Amareggiato per il primo tempo e critico verso Gattuso per l’entrata di Napolitano, Gigione in diretta aveva detto di Mertens.

ECCO LA CRONACA

Pronti via e il Napoli va subito vicino al gol: dopo un assolo di Elmas disinnescato in extremis dalla difesa di casa, è Faban Ruiz a sfiorare il vantaggio con un piazzato mancino dal vertice destro dell’area. Preme il Napoli e il Cagliari si arrocca in difesa anche con qualche fallo di troppo, come quando Joao Pedro atterra Demme in mezzo al campo e rimedia la prima ammonizione del match. Al 24’ ci prova anche Manolas, ma il suo colpo di testa su punizione di Callejon dalla sinistra finisce sul fondo.

All’intervallo in parità, si ricomincia senza cambi. E col Napoli in attacco: al 55’ Zielinski calcia da venti metri e impegna Cragno in tuffo. Col risultato inchiodato sullo 0-0, Gattuso si affida a Insigne, in campo dal 61’ al posto di Demme: Elmas torna a centrocampo, Fabian Ruiz scala in cabina di regia e davanti torna il tridente dei piccoli che fece innamorare l’Italia ai tempi di Sarri. Tempo due minuti e il Napoli passa: Mertens scambia con Hysaj e pennella uno straordinario destro a giro che bacia il palo e termina la sua corso in fondo al sacco.
Colpito al cuore, Maran ridisegna il Cagliari con gli innesti di Paloschi e Mattiello, mentre Gattuso getta nella mischia Politano al posto di Callejon con l’obiettivo di velocizzare le ripartenze. Il contropiede buono lo conduce Elmas al 73’ ma Mertens spreca tutto. I rossoblù si riversano in attacco, ma il Napoli si difende con ordine.

CAGLIARI (4-3-1-2)
28 Cragno; 19 Pisacane, 40 Walukiewicz, 15 Klavan, 3 Pellegrini; 18 Nandez, 8 Cigarini, 21 Ionita; 20 Gaston Pereiro; 10 Joao Pedro, 99 Simeone.
A disposizione: 1 Rafael, 90 Olsen, 3 Mattiello, 6 Rog, 9 Paloschi, 14 Birsa, 17 Oliva, 22 Lykogiannis, 23 Ceppitelli, 26 Ragatzu. All. Maran.
NAPOLI (4-3-3)
25 Ospina; 22 Di Lorenzo, 44 Manolas, 19 Maksimovic, 23 Hysaj; 8 Fabian Ruiz, 4 Demme, 20 Zielinski; 7 Callejon, 14 Mertens, 12 Elmas.
A disposizione: 1 Meret, 27 Karnezis, 6 Mario Rui, 9 Llorente, 13 Luperto, 21 Politano, 24 Insigne, 31 Ghoulam, 68 Lobotka. All. Gattuso.

ARBITRO: Doveri di Roma

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »