Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

ULTIME INFO E NOTIZIE DI CALCIOMERCATO DEL NAPOLI

Più informazioni su

 In  tv ultime notizie sul calcio Napoli…

 

Proseguono senza sosta le trattative di Giuntoli che può chiudere altre due operazioni, una per l’immediato ed una per l’estate. Secondo quanto riferito sul suo sito dall’esperto di mercato di Sportitalia, Alfredo Pedullà,ma che noi delle redazione sportiva abbiamo poi verificato negli ambienti vicini al Napoli, lavori in corso per migliorare una squadra dal punto di vista tecnico e poi l’impegno per una identità al progetto per  obiettivi più ambiziosi. Una precisa strategia di mercato anticipando tempi e gli obiettivi futuri. In ogni reparto la rifondazione della rosa azzurra per tamponare con nuovi acquisti ed ingaggi di giocatori importanti, le partenze dei calciatori in scadenza di contratto  ed ancora protagonisti in negativo del  conflitto con la società di De Laurentiis che non rinuncia alle multe e alla prosecuzione delle cause civili.    

 

Probabile che domani è il giorno della doppia chiusura sia per Ricardo Rodriguez che per Andrea Petagna: 

 

“Il terzino svizzero ha ormai deciso di lasciare il Milan e di accettare la proposta azzurra, con il forte desiderio di tornare a lavorare con Gattuso. I rossoneri hanno ormai detto sì all’offerta in prestito oneroso, da circa 1 milione, con diritto di riscatto per altri 5-6 milioni. Siamo in stato più che avanzato. Il discorso vale per Petagna, operazione per luglio, come annunciato ieri, un affare da 15-16 milioni più eventuali bonus, a conferma che il Napoli non aveva mai offerto 20 milioni alla Spal. Il club di De Laurentiis è sempre in ballo per Kumbulla, ha l’accordo con il Verona ma non ancora con il calciatore che è in parola con l’Inter. Resta in piedi Amrabat, all’interno di un gennaio davvero rivoluzionario”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.