Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Torre Annunziata, arrestato un titolare di una caffetteria che rubava corrente elettrica

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli durante dei controlli, ha scoperto un bar che si “allacciava” abusivamente ad un contatore rubando energia elettrica. In particolare, i finanzieri della Compagnia di Torre Annunziata hanno sorpreso il titolare del bar mentre, nel tentativo di eludere un possibile accertamento da parte della pattuglia intervenuta, tentava di “azionare” un pulsante che avrebbe consentito di ripristinare il regolare funzionamento del misuratore di energia elettrica.

Le Fiamme Gialle hanno riscontrato che l’ingegnosa metodologia fraudolenta consisteva nell’applicazione di un cavo elettrico e di un interruttore che avevano lo scopo di consentire l’erogazione diretta di energia azzerando di fatto la lettura dei consumi di corrente. Il tutto ben nascosto dietro una parete.

I militari per smascherare il furto, si sono serviti di esperti dell’ENEL accertando che la manomissione del contatore aveva consentito un furto di oltre 66 mila Kwh, per un valore totale di 11.600 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.