Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sport. Kipchoge potrebbe perdere il record per le sue scarpe illegali finite sotto esame

Le Nike Vaporfly usate da Kipchoge per correre la Maratona sotto le due ore, sono sotto esame della Federazione Internazionale.

Dopo aver corso per 42 chilometri circa, kipchoge ha terminato la maratona a 20 secondi dallo scoccare delle due ore stabilendo un tempo storico e ricercato da anni dai migliori corridori al mondo. Adesso per il Guardian è pronta la “squalifica” e dunque record non omologato.

Questa sanzione rientra nell’ambito del doping tecnologico che si è posto in modo rilevante in tempi relativamente recenti.

Kipchoge difende la tecnologia in un’intervista al Telegraph: “In Formula 1 Pirelli fornisce le stesse gomme a tutte le vetture, ma la Mercedes sono le migliori. Perché? E’ il motore. E’ la persona che corre, non la scarpa”.

Davvero un peccato per Kipchoge, un campione d’altri tempi che vede annullarsi un record che ha letteralmente conquistato con il sudore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.