Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento. Condanna definitiva per gli stupratori al Fauno: uno dei due in carcere

Stuprarono una giovane turista americana: ricorso in Cassazione respinto, sono definitive le condanne per i due giovani.  Il ricorso in Cassazione è stato respinto, uno dei due andrà in carcere.

Era fine luglio 2015, quando nel bagno della nota discoteca “Il Fauno”, una turista venticinquenne newyorkese, fu violentata.

I due stupratori, R.C. e F.F., furono identificati e condannati in primo grado dal Tribunale di Torre Annunziata. Il primo a a 3 anni e 4 mesi e F.F. a 4 anni e 4 mesi.

Nel 2018 avevano ottenuto sconti di pena in Appello. Per R.C., la condanna è scesa a 2 anni. Il complice, invece, ha intascato una pena pari a 2 anni e 9 mesi di carcere.

I numerosi frame recuperati dai filmati registrati nell’antibagno del Fauno hanno rappresentato delle prove schiaccianti contro i due giovani casertani, che hanno trascorso diversi mesi tra il carcere e i domiciliari. Durante i tre gradi di giudizio, però, i due giovani non hanno mai veramente ammesso di aver violentato la giovane turista americana, parlando sempre di «rapporti consenzienti», in una serata molto «alcolica» a base di vino, birra e tequila.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »