Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

San Cipriano Piacentino. Un ragazzino di 13 anni picchiato e ferito brutalmente da alcuni coetanei durante una lite per futili motivi

Bruttissima storia di violenza ai danni di un minore quella che si è verificata a San Cipriano Piacentino, piccolo comune in provincia di Salerno, dove un ragazzino di appena 13 anni è stato picchiato brutalmente da alcuni coetanei. Quella che era iniziata come una discussione a causa della contesa di un pacchetto di sigarette è poi degenerata fino a trasformarsi in una lite violenta tra i minori, durante la quale il 13enne è stato colpito alla testa riportando delle ferite che lo hanno costretto a rivolgersi alle cure dei sanitari del Pronto Soccorso che hanno diagnosticato un trauma cranico ed una frattura alla mano. Sono in corso gli accertamenti per individuare i responsabili e stabilire l’esatta dinamica dei fatti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.