Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Salerno. Daspo per decine di prostitute dopo l’ordinanza: tesoretto al Comune

La recente ordinanza anti prostituzione emanata dal Sindaco Napoli il 10 gennaio 2020, ha già portato i suoi frutti. Da quanto è entrata in vigore, la legge ha già portato a decine di sanzioni per prostitute e clienti soprattutto in zona stadio Arechi.

I colleghi de “Il Mattino” riportano che gli agenti di Polizia Municipale hanno raggiunto la media di 3 sanzioni al giorno, con multe che ammontano a 500 euro. Già pagate dai clienti, le multe porterebbero nelle casse del Comune di Salerno delle entrate importanti, se solo venissero rispettate anche dalle meretrici che già hanno subito denunce rigorose.

Le notti hard hanno fruttato già il saldo di oltre il 60 per cento delle contravvenzioni dei clienti, timorosi che a casa venga recapitato l’avviso di notifica del verbale non pagato: lo spauracchio di rompere matrimoni o fidanzamenti mette in allarme i clienti del sesso venduto in strada. Vigili in borghese e appostamenti mirati nella zona est della città fino a tarda notte andranno avanti anche nelle prossime settimane e saranno intensificati nei punti ritenuti più sensibili dove si registra un incremento delle presenze di giovani donne dedite al meretricio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.