Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Piano di Sorrento, ponte Orazio: stamattina riunione importante. Intanto arriva autorizzazione paesaggistica

Continua l’iter per quanto riguarda i lavori al Ponte Orazio, la stradina che collega Piano di Sorrento con Meta. Questa mattina si è tenuta una riunione di conferenza decisoria, presso la sede comunale: si è decisa definitivamente e in modo univoco e vincolante la posizione dell’amministrazione stessa su tutte le decisioni di competenza della conferenza, anche indicando le modifiche progettuali eventualmente necessarie ai fini dell’assenso.

Difatti, il Comune di Piano di Sorrento sta facendo di tutto per accelerare la procedura: l’intervento, ricordiamo, dovrebbe costare 1,296,014,84 euro, e sarà interamente finanziato con le risorse economiche assegnate al Comune di Piano di Sorrento, secondo quanto stabilito nella delibera del Sindaco Metropolitano n.138 del 19.6.2019 nell’ambito del Piano Strategico della Città Metropolitana, fino alla concorrenza dell’importo massimo attribuibile.

Notizia importante è anche l’autorizzazione paesaggistica, già arrivata come testimonia il documento dell’albo pretorio comunale. Ora si attende un’altra importante riunione, quella voluta dall’architetto Francesco Saverio Cannavale. Ricordiamo che Via Ponte Orazio è una strada fondamentale: consente a circa trecento persone di raggiungere abbastanza agevolmente il centro di Piano di Sorrento ma versa in pessime condizioni da troppo tempo e spesso è a rischio crollo a causa del maltempo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.