Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Bergamo, non si ferma all’Alt e trascina il carabiniere per 150 metri

Più informazioni su

Una donna di 38 anni, incensurata e residente a Cenate Sotto in provincia di Bergamo, è stata arrestata dai carabinieri per resistenza e lesioni.
La donna, alla quale una pattuglia di militari aveva intimato l’alt dopo aver assistito a un suo sorpasso in curva, si è prima data alla fuga ed è quindi stata raggiunta solo dopo un lungo inseguimento. Una volta fermata la vettura, un maresciallo ha tentato di togliere le chiavi dal cruscotto della Smart della 38enne, che per tutta risposta ha premuto il piede sull’acceleratore, trascinando il militare per 150 metri. Al termine della seconda fuga, la donna ha lasciato la propria vettura a San Paolo d’Argon, sempre nel Bergamasco, ed è tornata a piedi a casa. Raggiunta dai carabinieri, è stata arrestata: ai militari ha solo spiegato di non aver capito che le stessero intimando l’alt.
Il maresciallo ha riportato ferite guaribili in 22 giorni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.