Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Alla scoperta del Ciliegiolo: un vino speciale al ristorante “Lo stuzzichino”

Una piacevole scoperta in uno dei posti più particolari e ricercati dagli estimatori del buon cibo. Quest’oggi abbiamo deciso di farci deliziare dalle prelibatezze del ristorante “Lo stuzzichino” a Massa Lubrense, un posto dal panorama unico, che sorga a Sant’Agata sui due Golfi.

Qui si valorizzano al massimo tutti i prodotti del territorio, partendo addirittura dalla struttura: il tetto di legno di castagno, tufo di massa, mattonelle vietresi.

E come probabilmente saprete, Lo Stuzzichino dispone di una cantina di vini molto pregiati ed unici, che donano a chi li assaggi un viaggio di sensi ed emozioni uniche.

ciliegiolo

Proprio oggi abbiamo fatto una piacevole scoperta, in tal senso. Abbiamo provato il Ciliegiolo, un vino che è particolarmente diffuso nel centro Italia, nella fattispecie dalla Toscana. Stando a quanto narra la tradizione, il vino sarebbe stato introdotto dai pellegrini di ritorno dal Santuario di Santiago di Compostela. Viene definito “un vino di mare” perché l’azienda con sede principale in Franciacorta, coltiva questo vitigno a Suvereto nella provincia di Livorno.

Un vino molto particolare, dal colore molto intenso, sul violaceo, con prevalenza ovviamente di ciliegia. Si tratta di un vino piacevolmente succoso, dotato di un’armonica acidità e di ottima beva. Il Ciliegiolo è erfetto con i piatti del menu di terra, si sposa bene anche con i secondi di carne rossa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Ines Mazzola

    Buongiorno,
    Per fortuna che si valorizzano i prodotti del territorio con un vino toscano…

    1. Scritto da Redazione_MC

      Ines siamo italiani, se proprio vogliamo dirla tutta vini di alto livello in penisola non ci sono, ci potrebbero essere i campani