Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Piano di Sorrento. Incidente ai Colli, erano fotografi per un matrimonio. Sotto accusa la mancanza di barriere dell’ANAS, c’è stato anche un morto

Piano di Sorrento. Incidente ai Colli, erano fotografi per un matrimonio. Sotto accusa la mancanza di barriere dell’ANAS, c’è stato anche un morto.  Positanonews ha effettuato un sopralluogo sul Nastro Azzurro, dove è avvenuto l’incidente di questa mattina, di fronte al ristorante La Rosa in pratica. La ricostruzione sarà stabilita dalle forze dell’ordine intervenute. Pare che due fotografi, in procinto di andare ad un matrimonio per lavoro, nel fare manovra, come fanno tutti, si sono visti precipitare addosso un’auto condotta da una persona di Massa Lubrense, proveniente dai Colli di Fontanelle di Sant’Agnello.  In pratica i due erano in due auto diverse, hanno lasciato una li, che è ancora rimasta parcheggiata di fronte, per andare solo con una. Il passeggero si è ferito abbastanza gravemente , tanto da dover essere trasportato all’ Ospedale. Gli accertamenti stabileranno le responsabilità ovviamente, ma questo tratto è pericolosissimo ed abitualmente fatto in velocità per la conformazione stessa della strada. Occorrono delle barriere di qualsiasi tipo , in considerazione dei numerosi incidenti ed anche di un morto qualche anno fa.  Anche il Comune dovrebbe fare la sua parte e imporsi, magari convocando una conferenza dei servizi, o arrivando a diffidare l’ANAS stessa ad interventi dove è acclarata la pericolosità come in questo caso. La mancanza di sicurezza comincia già dai Colli di San Pietro, direzione Positano, dove addirittura non ci sono neanche le strisce pedonali per i bambini delle elementari, nonostante decine di articoli di Positanonews, a finire con nessun intervento per limitare la velocità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giuseppe Gentile

    Ma quale morto… solo un uomo a cui hanno rilevato una lesione alle costole

    1. Scritto da Redazione_MC

      Il morto c’è stato anni fa ed è riferito al fatto che l’Anas non adotta misure di sicurezza