Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Massa Lubrense, torna il tradizionale appuntamento con la Marcialonga di Santo Stefano!

Massa Lubrense. È in programma oggi alle 14 la quarantunesima edizione della Marcialonga di Santo Stefano! Complice il bel tempo che accompagna questo evento che unisce adulti e bambini in una passeggiata per le strade di Massa Lubrense alla scoperta degli angoli più suggestivi del territorio, oltre a 3 soste  per la degustazione di prodotti tipici natalizi; dalle 9 di questa mattina in piazza Vescovado sono allestiti i banchetti per le iscrizioni che saranno accettate fino a 10 minuti prima della partenza. Il programma prevede il raduno in piazza Vescovado da dove si partirà alla volta di via Roma, via Rivo a Casa, via IV Novembre, via Nastro d’Oro, per raggiungere il bivio per Santa Maria Annunziata dove sarà allestito il primo posto di ristoro. Si proseguirà, poi, lungo via Caselle, via Annunziata per arrivare a piazza Santa Maria. È qui che gli organizzatori hanno previsto la presenza del secondo punto di ristoro per i partecipanti alla Marcialonga. Si riparte, quindi, percorrendo via Padre Rocco, la rotabile Massa Turro, poi si prende la deviazione per via Mortella da dove si raggiunge via Rachione e, successivamente, piazza Marconi, per proseguire lungo viale Filangieri con l’arrivo in piazza Vescovado dove ad attendere coloro che prenderanno parte alla manifestazione ci sarà il terzo ed ultimo punto di ristoro. Quest’anno la Marcialonga è anche plastic free. Si utilizzeranno esclusivamente bicchieri compostabili, in modo da produrre un unico rifiuto da conferire nell’umido insieme ai tovaglioli e ai residui di cibo ed anche i sacchetti delle caramelle. Per l’edizione 2019 si punta a superare il record dello scorso anno quando è stata raggiunta quota 2.317 partecipanti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.