Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Ami gli animali e la natura in generale, vuoi trasformare questa tua passione in un’indimenticabile esperienza di formazione sul campo? foto

Imparare a riconoscere i fiori endemici, seguire le tracce degli animali, riconoscere e catalogare farfalle e proteggere habitat vulnerabili, è questo che ti piacerebbe fare? Ebbene si sono riaperti i termini per iscriversi al progetto Life ESC360, il più importante programma europeo di volontariato ambientale finanziato con tre milioni di euro dall’UE e coordinato dal Comando unità forestali ambientali ed agroalimentari del Raggruppamento Carabinieri Biodiversità. Dal Bosco della Fontana a Mantova al Parco delle foreste casentinesi in Toscana e nelle riserve statali in Abruzzo e Molise, 135 ragazzi dai 18 ai 30 anni potranno partecipare da aprile a settembre 2020 ai monitoraggi e ai progetti di conservazione di flora e fauna. Si partirà con una settimana di formazione poi due mesi di full immersion nella natura, vitto e alloggio pagati cosi come vi saranno rimborsate le spese di trasporto. Il Comandante dei Carabinieri biodiversità di Verona Riccardo Corbini, project manager di LifeESC360: “Si lavorerà su insetti e pratiche forestali, grandi mammiferi, anfibi e comunità vegetali. L’opportunità più importante che offrirà quest’iniziativa è un’esperienza residenziale di lungo periodo a contatto quotidiano con la tutela della natura*”.
a cura di Luigi De Rosa

(le foto nell’articolo sono di Luigi De Rosa realizzate nell’Oasi in Città di Sant’Agnello, WWF Terre del Tirreno e lungo i sentieri CAI penisola sorrentina)

(* fonte “Scienze” di “La Repubblica” ediz. del 12 dicembre 2019)

(info sull’iniziativa e iscrizione a Life E360 su www.life360esc.eu)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.