Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Amalfi canta il Natale, successo del Coro Aloysiana, stasera il Piccolo Coro del Mariano Bianco

Amalfi. Ieri Giovedì 26 dicembre è stata un successo la prima delle tre serate in Cattedrale con il Coro Polifonico “Cantate Domino – Aloysiana” della Cattedrale di Amalfi “da 60 anni cantiamo il Natale…” – concerto per il 60esimo anniversario della fondazione.

Amalfi canta il Natale

Venerdì 27 dicembre, sempre alle 18.30 si esibiranno il Piccolo Coro del Duomo di Amalfi; il Piccolo Coro della Scuola Paritaria “Mariano Bianco” di Amalfi; i Pueri Cantores dell’Istituto “Sandro Penna” di Battipaglia e il Coro Polifonico Ad Te Clamamus di Nocera.

Lunedì 30 dicembre alle 18.30 saranno ben 7 i cori presenti alla manifestazione: Insieme per Caso di Baronissi; Teen e Junior Chorus, sempre di Baronissi, Matrincanto di Nocera Superiore; D’Altro Canto di Salerno; Pueri e Juvenes Cantores di Sorrento; 13db Vocal Ensemble di Cava de’ Tirreni e Gospel Voices di Afragola.

Evento nell’evento il Premio “Siate Costruttori di dialogo: “Amalfi ed il Suo Apostolo, Ponte tra Oriente e Occidente”. Il riconoscimento, collegato alla manifestazione canora, per questa quinta edizione, è stato assegnato dalla commissione al professor Francesco Gargano, medico specialista in Chirurgia Plastica Pediatrica, docente alla New York Medical Center e co-direttore del Centro Medico di Chirurgia Craniofacciale di Neptune nel New Jersey.

La commissione dell’Arcidiocesi di Amalfi – Cava de’ Tirreni riunitasi il giorno 6 dicembre scorso, con giudizio unanime, ha conferito al chirurgo di origini amalfitane e di fama internazionale l’ambito riconoscimento riservato ai figli migliori di Amalfi.

L’intento del premio è di dar merito a uomini e donne di buona volontà del territorio costiero o che con esso hanno stretto ed intessuto rapporti, i quali si prodigano nel costruire il dialogo e promuovere la fratellanza e la pace, in cui “Oriente e Occidente”, non rappresentano solo un ambito geografico, ma un “simbolico ponte” che talvolta unisce ciò che altrimenti sarebbe inevitabilmente diviso.

Le serate saranno trasmesse in diretta streaming dal Centro Televisivo Cattedrale di Amalfi sulla piattaforma YouTube.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »