Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vico Equense sconvolta per la morte di Marco De Risi a Castellammare. Scatta inchiesta

Vico Equense sconvolta per la morte di Marco De Risi a Castellammare. Scatta inchiesta della procura della Repubblica di Torre Annunziata ( Napoli ) . Non si capisce cosa sia successo dai primi riscontri pare che abbia perso il controllo della sua auto finendo sul bordo della strada. Sarà l’autopsia a stabilire cosa sia accaduto a Marco de Risi negli ultimi minuti della sua vita. Cosa sia avvenuto che gli abbia fatto terminare la sua corsa contro un new Jersey di cemento all’ingresso di Castellammare. Il pm, della Procura di Torre Annunziata, ha aperto un’inchiesta sull’incidente che, ieri notte, è stato fatale per il 46enne di Vico Equense. L’uomo diretto a casa non ci è mai arrivato, il suo viaggio si è fermato a pochi passi dal viale Europa. L’uomo viaggiava a bordo di una Smart in direzione della penisola sorrentina e quando è giunto all’altezza della clinica Villa Stabia ha perso il controllo della vettura, finendo contro la protezione in cemento che delimita la carreggiata nei pressi di un cantiere della Circumvesuviana. L’auto non si è molto danneggiata, ma l’impatto per lui è stato fatale visto che è morto prima di raggiungere l’ospedale San Leonardo. Non si esclude che possa essere stato colto da un malore improvviso e questo abbia causato l’incidente. Sul posto non risultano segni del passaggio di altre vetture. Gli inquirenti stanno esaminando anche le immagini della videosorveglianza per ricostruire la terribile sequenza costata la vita all’operaio di Vico Equense. L’uomo , che lavorava alla GORI, stava tornando a casa a Vico dove era sposato. Potrebbe essere stato un malore, come si pensa, o altro, lo stabiliranno gli accertamenti.

Solo dopo l’esame del medico legale verrà fissata la data dei funerali e i parenti potranno dirgli addio. La redazione di Positanonews fa le condoglianze alla famiglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.