Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Tramonti, il 16 novembre consiglio comunale straordinario: si parlerà di plastic free e abbruciamento

Tramonti è stato convocato il consiglio comunale in seduta straordinaria, per sabato 16 novembre alle ore 11, presso la Casa Comunale. Tra gli argomenti iscritti all’ordine del giorno ci sono le ratifiche della variazione al bilancio di previsione, l’approvazione del piano finanziario del servizio di gestione dei rifiuti urbani e le tariffe Tari per il 2020, la revisione periodica delle partecipazioni, con l’individuazione delle partecipazioni da alienare o valorizzare, la modifica del regolamento IUC (Imposta Unica Comunale) per la Tari e l’approvazione del regolamento per la disciplina dell’imposta di soggiorno.

Si discuterà inoltre l’adesione alla campagna “Plastic free” del Ministero dell’Ambiente, che ha già ricevuto l’assenso da parte dell’amministrazione comunale guidata da Domenico Amatruda e nel consesso cittadino dovrà ottenere l’approvazione ufficiale. Inerente a tale argomento, sarà la trattazione per l’istituzione di una commissione consiliare per l’adozione di un regolamento comunale per la riduzione dei rifiuti plastici sul territorio comunale. Infine, si discuterà per l’istituzione di una commissione consiliare per adottare un regolamento comunale per la regolamentazione dell’abbruciatura.

Sui fuochi all’aperto c’è una disputa molto sentita nel Polmone Verde della Costa d’Amalfi, con posizioni contrastanti sull’utilizzo di tale pratica in ambito agricolo, dell’impatto sulla salute delle persone, le modalità e i tempi di accensione dei fuochi: dei cittadini hanno addirittura lanciato una petizione da sottoporre al consiglio comunale per proporre il divieto per i fuochi all’aperto. Proprio su tale argomento la minoranza ha avanzato la proposta per la redazione di un regolamento. Riguardo alla convocazione di questo consiglio comunale, il gruppo consiliare SiAmo Tramonti dalla propria pagina Facebook riferisce dell’omissione nell’ordine del giorno della discussione sul divieto dell’uso del “seccatutto” (diserbante erbicida) sulle strade. Quest’ultimo punto dovrebbe essere integrato, dopo che il gruppo ha ricordato al primo cittadino, l’inserimento negli argomenti da esaminare in consiglio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.