Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento,abusi edilizi sul demanio, Rosario Lotito (M5S) sollecita il dirigente a non rinnovare le concessioni.

Con una nota protocollata in data odierna il rappresentante locale del Movimento 5 Stelle ha diffidato il Dirigente preposto a non rinnovare, come previsto dalla legge, quelle concessioni demaniali su aree dove siano stati realizzati abusi edilizi.

Sorrento –  Continua a non placarsi la polemica legata alle concessioni  demaniali marittime. Stavolta a tenere alta l’attenzione il rappresentante del MeetUp M5S penisola sorrentina, Rosario Lotito. Stamattina,con una nota protocollata in Comune, avente per oggetto: diffida rinnovo concessione demaniale con abusi edilizi,l’ex candidato sindaco per il Movimento 5 Stelle ha invitato e diffidato il dirigente del III dipartimento, competente in materia del Demanio marittimo,l’ing. Elia Puglia a non procedere al rinnovo delle concessioni demaniali, come deliberato dalla Giunta Municipale il 23 ottobre scorso. Ovvero, evidenzia Lotito, a non rinnovare, come stabilito per i prossimi quindici anni, le concessioni demaniali ai titolari di concessioni e di beni del demanio marittimo e di zone del mare territoriale situati sul territorio comunale, sulle cui aree concesse siano state realizzate opere edilizie abusive. Un provvedimento, quello indicato da Lotito, previsto dall’art.47 del Codice della Navigazione, nonché dall’art.29 del Regolamento comunale. In base al quale  viene dichiarata  decaduta la concessione  qualora sia abusivamente occupata un’altra area del demanio marittimo oppure siano state realizzate opere  illegittime. – 14 novembre 2019 – salvatorecaccaviello.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.