Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano si sveglia nell’incertezza frana. La SITA passa, si può andar a scuola ad Amalfi e Sorrento. Per ora

Positano si sveglia nell’incertezza frana. Ma la SITA passa, si può andar a scuola ad Amalfi e Sorrento. Una notte di incertezze per i genitori della perla della Costiera amalfitana a causa della piccola frana di ieri sera sulla S.S. 163 seguita da Positanonews. L’ANAS non ha chiuso ufficialmente la strada, ma solo ufficiosamente. Ieri sera alle 22 si pensava al senso unico alternato al confine con Praiano , poi si è scelta la chiusura in attesa di vedere alla luce del giorno la situazione. Una chiusura non formalizzata e non comunicata, quindi la SITA passa per ora .

Verso mezzogiorno vi faremo sapere di eventuali variazioni o decisioni, ma attualmente la sede stradale è pulita. La strada non dovrebbe essere chiusa. Se lo fosse la SITA organizzerebbe il servizio solo da Positano a Sorrento e da Praiano ad Amalfi , con partenze dove vi sarebbero spazi di manovra. Ma crediamo si opterà per il senso unico alternato, o per una situazione analoga a quella di Tordigliano o Ravello – Tramonti.

Ovviamente con il vento e la pioggia tutta la S.S. 163 da Cetara fino a Piano di Sorrento presenta sempre fattori di rischi per la sua conformazione naturale, se si dovesse tener conto dei potenziali rischi la nostra Statale dovrebbe essere chiusa sempre a prescindere. Ma significa uccidere la vita dei residenti essendo l’unica arteria di collegamento , e d’inverno le vie del mare sono impraticabili, una chiusura avrebbe conseguenze gravissime, il nostro territorio è peggio messo di Capri e Ischia in Campania, almeno le isole sono organizzate. E di questo siamo sicuro che a Salerno e Napoli ne tengono conto.

Viviamo in una terra benedetta dal cielo d’estate e piena di incertezze e contraddizioni d’inverno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.