Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Piano di Sorrento, infiltrazioni d’acqua in una palestra del Corso Italia: il Comune si attiva

Intervento dei Vigili del Fuoco tre giorni fa a Piano di Sorrento. Presso una palestra del Corso Italia, infatti, si sono verificate delle infiltrazioni d’acqua. Come si legge dal resoconto dei Vigili del Fuoco: “Sul posto si è verificata l’esistenza di acqua proveniente dal solaio copertura del locale interessante il lato sinistro ingresso con dissesti regressi anche dell’orditura secondaria”.

Il personale ha provveduto ad eliminare le parti pericolanti di calcinacci e verificare che le infiltrazioni acqua
erano provocate da acqua piovana e conseguenti dissesti della guaina impermeabilizzante dal terrazzo soprastante ed inibire il vano suddetto interessato dal fenomeno. Presente in posto il tecnico comunale geom. Catello Zurlo”.

Il Comune, quindi, ha deciso di attivarsi e ha ordinato ai proprietari e occupanti del locale sito al Corso Italia di effettuare ad horas i necessari interventi di riparazione e manutenzione del solaio di copertura del locale, comprensivi di verifica delle condizioni di conservazione e manutenzione della struttura e delle finiture (intonaci ecc.), al fine di eliminare le infiltrazioni di acqua piovana nonché di eliminare le parti instabili o prossime al distacco degli elementi e delle finiture del predetto solaio, comunicando il nominativo del Direttore dei lavori e dell’Impresa esecutrice; fino all’esecuzione di tali interventi dovrà permanere l’inibizione del locale già disposta dai Vigili del Fuoco nel corso del sopralluogo.

All’avvenuta esecuzione delle opere sopracitate, è stato anche fatto obbligo di far pervenire all’Ufficio Tecnico Comunale – 5° Settore e 3° Settore idonea certificazione di eliminazione del pericolo, a firma di tecnico abilitato, che asseveri la cessazione del pericolo imminente per la pubblica e privata incolumità.

Il resoconto dei Vigili del Fuoco parlava di “adozione di idonei urgenti provvedimenti di riparazione atti al ripristino condizioni in origine”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.