Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Il Piano Pizzeria Lucia vince in rimonta contro Sporting Pagani. Beato e Marciano firmano il successo

Il Piano Pizzeria Lucia vince in rimonta 2-1 contro Sporting Pagani. Una prova di carattere da parte dei ragazzi di Maresca, che con forza e determinazione portano a casa i 3 punti.

Campo pesante al “Cerulli” di Massa Lubrense a causa dell’incessante pioggia delle ultime ore e anche nel corso della sfida. Primo tempo equilibrato, poche occasioni e squadre corte. Al 20′ sono gli ospiti a rendersi pericolosissimi con un tiro al volo all’interno dell’area che colpisce il palo.

I padroni di casa cercano di scuotersi, ma il Pagani copre molto bene il campo e cerca di far male. Al 37′ la formazione in trasferta passa in vantaggio su calcio di punizione in area. Perfetta l’esecuzione dell’attaccante che non lascia scampo a Pollio. Discutibile invece la decisione dell’arbitro che giudica volontario il retropassaggio di Beato.

Lo svantaggio è lo schiaffo che fa svegliare i gialloblù. Al 42′ Marciano su punizione, da posizione defilata, calcia verso la porta e il portiere compie una bella parata in tuffo e devia in angolo. Due minuti più tardi è ancora Marciano che ci prova da posizione opposta, ma la sfera termina leggermente alta. Finisce 0-1 un primo tempo equilibrato che si è acceso soltanto nel finale.

La ripresa comincia come meglio non poteva per il Piano: giocata in verticale per Marciano che viene atterrato in area. Il direttore di gara non ha dubbi e concede rigore ed espulsione al difensore ospite. Dal dischetto si presenta Beato che spiazza l’estremo difensore e realizza il gol del momentaneo 1-1.

Con la superiorità numerica la formazione di casa prende campo e crede nella vittoria. Al 51′ è Castellano che và vicino alla rete, ma il portiere smanaccia in calcio d’angolo.

Il Pagani subisce la pressione del Piano e a tratti và in affanno. Al 70′ i ragazzi di Maresca sfogliano la pagina del manuale del calcio sul contropiede e l’asse Cicchiello-Arma-Marciano completa la rimonta e fa 2-1. Ingenua la formazione ospite a concedere contropiede su un calcio d’angolo a favore.

Nei restanti 20 minuti il Pagani si sbilancia per cercare di riprendere la partita e il Piano và vicino al terzo gol, in particolare con Cicchiello che, a tu per tu con il portiere, viene anticipato dal difensore con un intervento provvidenziale.

L’assalto finale non porta nulla di produttivo al Pagani. Finisce 2-1 al “Cerulli” di Massa Lubrense. Il Piano Pizzeria Lucia si porta a 7 punti e adesso la classifica comincia a sorridere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.