Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Non si placa l’ondata di maltempo in Campania, allerta meteo prorogata fino alle 20 di domani

Il maltempo non accenna a diminuire in Campania, con temporali e forti raffiche di vento anche in costiera amalfitana e penisola sorrentina. Per tale motivo la Protezione Civile Regionale ha prorogato l’avviso di criticità meteo attualmente in vigore con scadenza inizialmente prevista alle 20.00 di stasera, fino alle 20.00 di domani sera, domenica 17 novembre, estendendo la criticità Gialla per rischio idrogeologico localizzato a tutta la Campania. Previste precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o locale temporale, localmente anche intense. Soprattutto lungo la fascia costiera soffieranno venti forti da Sud-Est che provocheranno mare agitato e mareggiate. I forti venti ed il moto ondoso diminuiranno gradualmente nel pomeriggio di domani ma ci sarà un incremento delle precipitazioni che acquisiranno carattere di temporale, localmente anche intenso.

Tra i rischi connessi al dissesto idrogeologico si evidenziano possibili allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; Scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali e possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse; Innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, ecc); Fenomeni franosi superficiali legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, in bacini di dimensioni limitate per effetto della saturazione dei suoli. La Protezione civile raccomanda alle autorità competenti di mantenere attive o porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni previsti sia in ordine al rischio idrogeologico che alle sollecitazioni ventose.

Si raccomanda di non sostare sotto alberi o strutture a rischio (come impalcature, cartellonistica stradale, tettoie, pali della luce) e di prestare la massima attenzione evitando l’esposizione sui terrazzi di oggetti che possano volare via con il forte vento provocando danni a cose o persone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.