Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Napoli, il 12 e 14 novembre le esercitazioni della guardia costiera con l’aereo ammarato

Questa mattina del 12 novembre e giovedì 14 novembre 07.00 alle 14.00 si svolgerà l’esercitazione internazionale di ricerca e soccorso “Squalo 2019” nel golfo di Napoli. Le due aree adibite ad ospitare le attività saranno: Area A dal suolo a 700 piedi e Area B da 700 a 1500 piedi AMSL. Le operazioni prenderanno luogo al disotto della zona 2 del CTR di Napoli. Ai traffici nelle vicinanze è richiesto di prestare adeguata attenzione.

Saranno impiegati, fa sapere la Guardia Costiera-Capitaneria di Porto di Napoli, numerosi mezzi aerei, navali e terrestri, del corpo delle Capitanerie di porto, delle forze di polizia, di altre amministrazioni dello Stato, contestualmente a velivoli militari stranieri. A cura della Prefettura è il coordinamento e l’allestimento del posto medico avanzato il quale, con la collaborazione di enti ed associazioni, sarà deputato a simulare la gestione di triage, primo soccorso, rapporti con le autorità giudiziarie, stampa e familiari dei passeggeri.

La Squalo è un’esercitazione organizzata dal Corpo delle Capitanerie di Porto alla quale partecipano anche assetti aerei internazionali come quelli francesi, spagnoli e dell’Agenzia di frontiera e Guardia costiera europea, oltre a quelli nazionali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.