Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

La Salernitana convoca 22 giocatori per il derby: a casa Cerci e Firenze, prima volta per Billong

Più informazioni su

Sono 22 i convocati per il derby di Castellammare che si giocherà domani alle ore 15 allo Stadio Menti. Per la prima volta figura in elenco il nome di Jean Claude Billong, il difensore francese ha smaltito l’infortunio che lo ha tenuto ai box per tutto l’inizio di stagione e finalmente è disponibile. Fuori dalla lista Alessio Cerci che aveva saltato anche la trasferta di Cremona, assenti con lui gli infortunati HertauxMantovani e Dziczeck. Non compare in elenco neppure Marco Firenze, il centrocampista ex Crotone sembrava pronto al rientro e invece è costretto a un’altra settimana fermo. Sia lui sia Cerci, secondo Ventura, hanno bisogno “ancora di qualche giorno per recuperare la forma migliore”.

Ecco l’elenco completo:

PORTIERI: Micai, Russo, Vannucchi;

DIFENSORI: Billong, Jaroszynski, Karo, Lopez, Migliorini, Pinto;

CENTROCAMPISTI: Akpa Akpro, Di Tacchio, Kalombo, Kiyine, Lombardi, Maistro, Morrone, Odjer;

ATTACCANTI: Cicerelli, Djuric, Giannetti, Gondo, Jallow.

Revocate le restrizioni ma i tifosi diserteranno il Menti

La dignità degli ultras: “Restiamo a casa”. Nonostante la riapertura della prevendita senza limitazioni, i tifosi granata diserteranno il Menti

Qui Castellammare, la carica di Fazio: “Salernitana sta facendo bene, vogliamo vincere”

sabato alle 15 parlerà solo campo. Juve Stabia-Salernitana torna a giocarsi dopo cinque anni, l’attesa è tanta, da una parte e dall’altra. In casa stabiese ha parlato, ai canali ufficiali, il difensore Pasquale Fazio. L’attenzione al derby è massima: “Noi siamo carichi, ci pensa il mister in settimana. Lo fa per tutte le partite. Il periodo è un pò così, col Benevento abbiamo fatto bene, con un pareggio. La sosta ci è servita per ricaricare le pile. La Salernitana sta facendo benissimo, ha un grande allenatore. Siamo fiduciosi, siamo una buona squadra e dobbiamo fare quello che ci dice il mister. Ogni partita ha una storia a sé, noi ci metteremo il massimo impegno per vincere e vedremo come andrà a finire”. Il difensore messinese si sofferma poi sulla sua condizione fisica, dopo qualche infortunio di troppo: “Ho avuto un problemino prima della partita ad Empoli. Sono stato fermo un pò e sono rientrato a Trapani, poi ho giocato due partite e sfortunatamente mi sono fatto di nuovo male. Sono rientrato questa settimana, non sono ancora in condizioni normali, spero di trovare la forma quanto prima. I presupposti ci sono tutti”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.