Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Il G.S. Minori Under 15 M battuto in casa da Cava Basket

CRONACA DEL COACH
CAMPIONATO UNDER 15 M
G.S MINORI COSTA D’AMALFI-CAVA DEI TIRRENI BASKET 41-50
(4-14 / 10-19 / 17-10 /10-7)

Terza sconfitta per i ragazzi della Costa, ma questa volta lottando fino all’ultimo secondo con uno scarto di sole nove punti.
Coach Apicella schiera un quintetto base con tre play-guardia per paura del pressing a tutto campo della squadra avversaria. Scelta giusta perché i ragazzi non avranno problemi a spingere la palla in attacco, sia Fusco che D’Alfonso e Argento con Amendola e Rispoli giocano un ottimo basket in transizione, purtroppo gli errori facili a canestro si ripetono e una buona difesa non basta, primo periodo che si chiude con uno scarto di dieci punti e che con soli 4 punti realizzati. Nel secondo periodo il G.S continua a sbagliare canestri facili, coach Apicella coinvolge l’intera squadra ma nonostante un approccio maggiormente reattivo rispetto alle partite precedenti le difficoltà di realizzazione continuano, la squadra avversaria fa una buona pallacanestro di squadra ma con pochi giocatori veramente capaci di attaccare il ferro, il primo tempo si chiude con uno scarto di diciannove, sembra la fotocopia delle due prime partite perse.
Nello spogliatoio coach Apicella cerca di dare fiducia ai propri ragazzi esortandoli a credere in loro stessi, la partita si può vincere se veramente lo vogliamo. Nel terzo periodo entra in campo un’altra squadra, determinata in difesa, finalmente reattiva sembra di vedere le furie rosse degli anni scorsi, vittoria del terzo periodo per 17 a 10 e scarto ridotto a -12. Nel quarto periodo i ragazzi del G.S non ci stanno a perdere e solo alcuni errori di lucidità limitano la rimonta, il pubblico da tutte e due parti fanno un tifo scatenato e corretto, e nonostante la sconfitta di nove punti, tutti sono molto contenti tra questi anche Coach Apicella che sentiamo come al solito nel suo commento finale: “ Sono molto contento finalmente c’è stata la risposta che attendevo da tempo, abbiamo iniziato in corsa con pochi allenamenti alle spalle con una squadra completamente nuova, ma questa sera si inizia ad intravedere la costruzione di una mentalità vincente. Dal terzo periodo in poi i miei ragazzi hanno dato tutto fino allo stremo e solo per questione di tempo non hanno vinto la partita. Grazie ai loro genitori, al loro tifo al feeling che si creato tra di noi, al loro supporto anche fisico sul campo quando purtroppo si scatena qualche problema. Sono fiducioso il tempo darà ragione a questi ragazzi, domenica pomeriggio siamo a Nocera contro la Folgore altra partita ostica di un calendario che ci ha fatto incontrare le migliori quattro squadre nelle prime quattro partite. Questa settimana lavoreremo ancora di più duramente, i ragazzi stanno prendendo coscienza dei loro mezzi e i risultati arriveranno”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.